L’ azienda australiana Lyon Group, realizzerà il più grande impianto fotovoltaico al mondo costituito da 3,4 milioni di pannelli solari per 330 megawatt di energia massima generabile.
L’azienda Lyon Group lancia il progetto Kingfisher che consiste nella realizzazione di uno dei più avanzati impianti fotovoltaici con accumulo al mondo, costituito da 3,4 milioni di pannelli solari per 330 megawatt di energia massima generabile, e 1,1 milioni di batterie per l’accumulo. Per un totale di energia accumulabile che varierà, a seconda della configurazione, dai 100 ai 400 megawatt.

L’impianto prenderà il via a settembre 2017, nella prima fase verranno consegnati i primi venti megawatt di pannelli e due megawatt di batterie al litio: questa fase sarà fondamentale, perché verranno valutate le prestazioni degli impianti. Entro la fine dell’anno si aggiungeranno all’impianto 100 megawatt di pannelli e 20 megawatt di batterie.
 
Nel corso della terza e ultima fase, l’impianto dovrebbe estendersi fino a raggiungere una superficie di circa 4000 metri quadrati. Il progetto presenta comunque delle criticità e ha sollevato delle polemiche nonostante l’Australia sia un grandissimo consumatore di energia rinnovabile.
Il costo dell’intero impianto sarà di quasi 750 milioni di dollari, progetto totalmente finanziato e legato al Mercato Elettrico Nazionale che fornisce il Paese.

Sorgente: Sarà realizzato in Australia l’impianto fotovoltaico più grande al mondo | Alternativa Sostenibile News su agricoltura sostenibile, bioedilizia, efficientamento energetico, energia rinnovabile