I lampioni stradali intelligenti della Norvegia

Illuminazione: i lampioni stradali norvegesi diventano più luminosi solo all’avvicinarsi delle auto e poi ritornano al 20% di potenza, contribuendo a ridurre l’emissione di anidride carbonica del paese.

798

La Norvegia ha installato lampioni stradali “intelligenti” in alcune parti del paese con l’intento di ridurre le emissioni di CO2.

Lungo un tratto di cinque miglia di un’ autostrada vicino a Hole, Norvegia, al di fuori di Oslo, le luci a LED scendono del 20% della loro potenza quando nella zona non ci sono automobili, biciclette o pedoni.

Quando un’ automobile – o un ciclista o un pedone – supera un sensore radar collegato al semaforo stradale, le luci raggiungono il 100% della loro potenza, consentendo alle persone di avere una visione completa di ciò che si trova davanti a loro. Dopo il passaggio dell’ auto, le luci ritornano al 20% per risparmiare energia quando non sono necessarie.

Il tratto di cinque miglia di luci a risparmio energetico consente di risparmiare 2.100 kWH alla settimana. L’ utilizzo delle luci LED contribuisce, inoltre, a ridurre le emissioni di CO2 utilizzando meno energia rispetto alle sorgenti alogene e fluorescenti.

Anche se non è chiaro il costo di installazione, il governo raggiungerà il  break even  tra 4,5 anni, secondo lo Youtuber Bjørn Nyland.

Progetti di risparmio energetico legati alla luce sono diffusi in tutta la Norvegia e ad Oslo, il consumo energetico si è ridotto drasticamente da quando, alla fine degli anni 2000, sono stati installati i sistemi di “illuminazione intelligente”.

Source: I lampioni stradali intelligenti della Norvegia