ROMA – Nel primi sei mesi di quest’anno le fonti rinnovabili in Germania hanno generato il 15,1% dell’energia complessiva, rispetto al 14,8% del pari periodo del 2016. La crescita maggiore si è registrata nel comparto dell’elettricità, dove le energie verdi hanno raggiunto il 35,1% del mix energetico, con un incremento di 2,4 punti percentuali.

A fornire i dati è la Federazione tedesca delle energie rinnovabili (Bee), che parla di un “mini-passo” in avanti nello sviluppo del settore e sollecita un impegno maggiore.

Il rapporto della Bee diffuso ieri evidenzia un nuovo calo nel comparto dei trasporti, dove le fonti rinnovabili scendono al 5,1% dal 5,5% del 2016 e il 5,7% del 2015. Un lieve incremento si registra nel comparto del riscaldamento, con le fonti green al 13,6% rispetto al 13,3% dell’anno precedente.

“La rivoluzione energetica sta procedendo troppo lentamente in Germania”, ha detto Harald Uphoff, alla guida della Bee.

“Solo con un impegno molto più grande nella diffusione delle energie rinnovabili – per l’elettricità così come per il calore e i trasporti – saremo in grado di rispettare gli obiettivi dell’accordo di Parigi e raggiungere i target richiesti dall’Unione europea”.

Sorgente: Germania raggiunge il 35% di elettricità ‘verde’ – Energia – ANSA.it